Il bed & breakfast Nido degli Dei è la sistemazione ideale per viaggiatori, giovani coppie o famiglie con bambini che amano sperimentare la tipica accoglienza campana e italiana e, al tempo stesso, desiderano vivere al meglio la loro vacanza alla scoperta della Costiera Amalfitana e della Regione Campania.

La posizione strategica di Agerola e del b&b Nido degli Dei fa di questa sistemazione una delle più apprezzate, per chi desidera trovarsi in un’oasi naturalistica di rara bellezza, posizionata in un punto centrale fra la Costiera Amalfitana, Pompei e Napoli.

Con comode escursioni di un giorno, praticabili sia con mezzi propri, sia con trasporti pubblici o privati a noleggio, partendo dal bed & breakfast Nido degli Dei Agerola si possono ammirare tutte le località più belle della Campania.

 

AMALFI – (14 Km circa)

Amalfi, affascinante località turistica tra le più conosciute del mondo, ricca di storia e di bellezze naturalistiche, si trova a meno di mezz’ora in auto dal b&b Nido degli Dei. Il tragitto per spostarsi da Agerola ad Amalfi sarà anch’esso una splendida esperienza, visti gli scorci che la strada svela ad ogni tornante. La discesa da Agerola ad Amalfi, infatti, è costantemente accompagnata da un panorama vista mare sul golfo della Costiera Amalfitana, da Salerno fino ai Faraglioni di Capri.
Amalfi, antica Repubblica Marinara, è una località ricca di storia, ancora da toccare con mano nella visita al Duomo di Amalfi, al Chiostro adiacente, al Museo del Duomo, agli Antichi Arsenali della Repubblica Marinara e al Museo delle Antiche Cartiere di Amalfi, situato al termine del percorso trekking del Sentiero di Valle delle Ferriere.

 

POSITANO – (25 Km circa)

Positano è una delle mete turistiche mondiali per eccellenza. In linea d’aria si trova a soli 5 Km da Agerola e dal b&b Nido degli Dei ed è raggiungibile anche a piedi, attraverso il famosissimo e suggestivo Sentiero degli Dei.
In auto ci si impiega 40 minuti circa per spostarsi da Agerola a Positano ma in nessun momento del viaggio è possibile annoiarsi, dal momento che il tragitto rivela il panorama più bello della Costiera Amalfitana, soprattutto in località Praiano, quando i Faraglioni di Capri appaiono nitidi all’orizzonte, svelandosi in tutta la loro meraviglia.
La spiaggia di Positano è una delle più conosciute e apprezzate. Inoltre, migliaia di turisti ogni anno si inebriano a passeggiare fra l’intricato labirinto di vicoletti, fatti di pietra e scale, dove si trovano le pittoresche botteghe di abiti e sandali artigianali o i raffinati ristoranti dove è possibile assaggiare i piatti tipici della Costiera Amalfitana.

RAVELLO – (20 Km circa)

Dal bed & breakfast Nido degli Dei Agerola si arriva a Ravello passando per Furore, Conca dei Marini, Amalfi ed Atrani, lungo un percorso di rara bellezza. Ravello è una delle mete turistiche del momento, con il suo Festival di Ravello che ha in cartellone eventi di portata mondiale, tra concerti e rassegne culturali.
Oltre agli appuntamenti del Festival, Ravello regala a chi la visita le grandi emozioni di Villa Rufolo e Villa Cimbrone, oltre che della Piazza e dell’Auditorium disegnato dal famoso architetto Oscar Niemeyer.

 

POMPEI – (25 Km circa)

Pompei è la meta più ambita per tutti i turisti appassionati di archeologia romana. La Antica Pompei, infatti, si è conservata quasi intatta dopo l’eruzione del Vesuvio del 79 d.C. Proprio alle pendici del Vesuvio si trovano gli Scavi di Pompei, visitati ogni anno da centinaia di migliaia di turisti. A pochi chilometri da Pompei, si trovano gli Scavi di Ercolano, altra fantastica meta per chi vuole ammirare da vicino una straordinaria testimonianza storica, unica al mondo.
Pompei è anche un’importante meta religiosa, con il suo Santuario dedicato alla Vergine Maria e meta costante di pellegrini.

 

NAPOLI – (40 Km circa)

Punto d’arrivo per molti di coloro che scelgono la Costiera Amalfitana e Agerola come meta delle loro vacanze, grazie alla presenza dell’Aeroporto Internazionale di Capodichino e della Stazione Ferroviaria Centrale, snodo dei treni alta velocità. Napoli si raggiunge in circa un’ora di viaggio partendo dal bed & breakfast Nido degli Dei. La città è un incredibile museo a cielo aperto, ricco di storia e tradizione. Sarebbe impossibile elencare in poche parole tutte le meraviglie di Napoli. Da non perdere, durante un’escursione a Napoli di uno o più giorni, ci sono sicuramente i castelli e i palazzi, come il Maschio Angioino, Castel Sant’Angelo, Palazzo Reale e Castel Sant’Elmo. Con un po’ di fortuna è anche possibile trovare i biglietti per assistere ad una delle rappresentazioni che si svolgono nello storico Teatro San Carlo, situato a pochi passi dalla Piazza del Plebiscito e dalla Galleria Umberto. Chiunque si trova a Napoli, inoltre, non può fare a meno di gustare specialità gastronomiche uniche e inimitabili, come la pizza, le sfogliatelle e il mitico babà napoletano.

 

Questo post è disponibile anche in: Cinese semplificato, Inglese, Tedesco, Russo